IPC²

IPC²

INNOVAZIONE PROGETTAZIONE CONSULENZA E COSTRUZIONI

La Società IPC² è una start-up innovativa di recente costituzione che si occupa di attività di consulenza in particolare nell’ambito della promozione del benessere organizzativo, dei sistemi di gestione e della sicurezza del lavoro. Inoltre progetta percorsi formativi in materia di SSL e si avvale di consulenze specifiche per la progettazione e costruzione sia in campo industriale che della meccatronica.

La Società ha tra gli obiettivi cardini del suo agire lo sviluppo della mobilità sostenibile che intende perseguire attraverso la realizzazione di una serie di prototipi di veicoli elettrici leggeri e lo sviluppo di servizi ad essi correlati.

In linea con la vocazione alla sostenibilità ambientale e con l’obiettivo di offrire una concreta testimonianza di realtà industriale di nuova generazione totalmente ecocompatibile, la Società ha registrato il marchio E-MOVITI che rappresenta l’intera visione sistemica ambientale espressa da IPC² insieme alle persone che ne fanno parte e che ne condividono il sistema valoriale sia nei confronti dell’ambiente che nei rapporti umani.

La Società IPC² è rappresentata dall’amministratore unico nonché socio di maggioranza Paolo Paris, laureato in Scienze dell’Amministrazione e Organizzazione, esperto di sistemi di gestione, di sicurezza e salute sul luogo di lavoro, formatore certificato, nonché manager della sicurezza e promotore del benessere organizzativo con esperienza trentennale maturata presso la maggiore multiutility Italiana, appassionato sostenitore di tematiche ambientali e di un armonico sviluppo sostenibile con una sfrenata passione per la meccanica, l’elettronica e la MTB.

Fanno parte della compagine sociale i due figli maggiori in qualità di soci di minoranza: Enrico imprenditore nel settore del commercio alimentare e Ludovica studentessa in Scienze Farmaceutiche Applicate e socio paritario nell’impresa alimentare.

Attualmente, in questa fase di avvio della neo costituita start-up, le attività sono tutte concentrate nella figura dell’amministratore e successivamente si prevede una suddivisione di ruoli e funzioni.

There is a mobile optimized version of this page, view AMP Version.