Politiche sociali: definito l'allargamento del Sostegno per l’inclusione attiva (SIA)

Politiche sociali: definito l'allargamento del Sostegno per l’inclusione attiva (SIA)

(Dott. Alessandro Gaetani – Responsabile ufficio “Orientamento al Lavoro” di Laziodisu)*

Nella Gazzetta Ufficiale del 29 aprile 2017, n. 99 è stato pubblicato il Decreto Interministeriale MLPS/MEF 16 marzo 2017, recante "Allargamento del Sostegno per l'inclusione attiva (SIA), per il 2017".

Di seguito, le novità del provvedimento in specie:

  • abbassamento della soglia di accesso relativa alla valutazione multidimensionale del bisogno (punteggio che viene attribuito sulla base dei carichi familiari, della situazione economica e della situazione lavorativa). Per accedere al SIA basteranno 25 punti: potranno, dunque, accedere al beneficio le famiglie in cui sia presente almeno un figlio minorenne o disabile o ci sia un figlio in arrivo e che abbiano un ISEE fino ad € 3.000;
  • incremento del beneficio di ulteriori € 80 (da applicare anche agli attuali beneficiari del SIA) alle famiglie composte esclusivamente da un genitore solo e da figli minorenni;
  • innalzamento da € 600 ad € 900 mensili della soglia di eventuali altri trattamenti economici percepiti compatibile con il SIA, per le famiglie con persone disabili e non autosufficienti.

 

http://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2017-04-29&atto.codiceRedazionale=17A02937&elenco30giorni=true

---------------------------------

*) Lo scritto è a titolo personale e non impegna l’Amministrazione di appartenenza

There is a mobile optimized version of this page, view AMP Version.