SPORTELLO MATEMATICO PER L’INDUSTRIA ITALIANA

SPORTELLO MATEMATICO PER L’INDUSTRIA ITALIANA

 

Lo Sportello Matematico per l’Industria Italiana è un che nasce all’Istituto per le Applicazioni del Calcolo “Mauro Picone” del Consiglio Nazionale delle Ricerche e finanziato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR).

 

Lo scopo del progetto è di costruire un ponte progettuale tra la comunità scientifica ed il mondo delle Imprese per incrementare l’impatto positivo delle Scienze e Tecnologie Matematiche sulle attività produttive e sul mondo reale. La Matematica, infatti, sta diventando un fattore fondamentale per l’innovazione scientifica e industriale in quanto offre tecniche flessibili, a basso costo e altamente affidabili.

 

Il progetto mette in rete oltre 40 centri di ricerca, pubblici e privati, italiani con competenze nel campo delle Scienze e Tecnologie Matematiche.

 

Il Team dello Sportello Matematico, costituito da un gruppo di esperti nella ricerca sulla matematica applicata, offre supporto alle aziende attraverso un Audit Tecnologico che comprende l’analisi dei processi industriali e l’inquadramento scientifico delle opportunità emerse. La rete di partner di progetto, che rappresenta l’eccellenza nel campo della matematica applicata ai problemi industriali, garantisce alle imprese la risoluzione delle problematiche riscontrate ed il conseguimento degli specifici obiettivi aziendali. I ricercatori dello Sportello Matematico svolgono quindi un ruolo di intermediazione tra l’impresa ed il centro di ricerca selezionato, curando la supervisione del progetto e seguendone tutte le fasi di realizzazione.

There is a mobile optimized version of this page, view AMP Version.